100Km del Passatore - Logo Home Page
100Km del Passatore - Home
 

Logo Fidal e iuta

100Km del Passatore - Trittico di Romagna







100Km del Passatore - Banner gruppo sportivo


"FATTI NON PAROLE"

 

Mi presento intanto
Sono un partecipante (uno come tanti n° 328) che ho fatto i complimenti alla signora (ma non conosco il nome) che prima della distribuzione dei pettorali ha fatto il kick-off con i volontari e che alla fine ho rivisto e gli ho fatto segno positivo (con il dito..non volevo disturbarla).

In un motto per dire organizzare un Passatore direi..”FATTI NON PAROLE”.

Io ho visto “creare” quanto in allegato e devo ringraziare tutti quelli che si sono prodigati per la realizzazione di tale manifestazione.

Invece lungo la corsa senti solo rimproveri, umiliazioni ma il massimo e che sono dette dagli stessi corridori contro l’organizzazione; non va bene nulla:

  •  Il punto di ritrovo non è lo stesso … meglio direi imparate a conoscere anche una grande città (un po’ di positività) … pensate ai permessi da richiedere in tempo anche al Comune.
  • La maglietta tecnica (non è di loro gradimento) ..bene direi loro restituitela o meglio compratela voi con la scritta 100 km sia davanti che dietro.. vediamo se il ricavato copre le spese;
  • Il primo rifornimento un disastro …cosa vogliono rubinetti a iosa per 100 metri sui lambo i lati … se aspettano (tanto dopo li vedevi k non corrono più) basta aspettare un po’ prima …
  • Altri alla Colla ..non va bene il caffè c’è il bar pagate!!
  • Dopo la metà .. il baratro … non va bene proprio più nulla … “… i ristori non sono forniti di frutta..” io sono passato anche tardi quindi non dovevo trovare nulla (come in alcune maratone fatte) mentre persino  ad Errano ho trovato banane e uova e la volontaria faceva notare che molti vogliono bere ma non mangiare .. capisco k la meta è vicina ma si deve pur sostenere uno…

Alla fine della gara i pulmini a disposizione il personale pronto per il ritiro dei cip, del vino, dei regali … provate a vedere se (con gli stessi soldi) riuscite voi podisti ad avere (in una maratona) così tanta roba e personale a disposizione.
Non è finita e alla palestra?
Nessuno pensa a portarsi via il proprio sporco .. ho visto personalmente portare via un sacco d’immondizia e dire k i podisti dovrebbero essere “puliti” “…tanto li abbiamo pagati..”
Nessuno ha pensato almeno a piegare la propria coperta o rimuovere il lenzuolo e piegarlo…
Nessuno pensa a quando bisogna inizia a richiedere lenzuola, coperte e letti e quanti .. poi i permessi…
Scusate se mi sono dilungato un po’ troppo e mi sono scordato di nominare altri gruppi di volontari (pronto soccorso .. i massaggiatori .. i dottori).
Nessuna pensa ..solo a bocce ferme e con l’animo un po’ sereno qualche apprezzamento (tenue e strappato).
Beh concludo
A Voi Organizzatori un vivo encomio per ciò k fate e con quanta professionalità ponete nel Vostro operato.
“FATTI NON PAROLE”
1 saluto

p.s. scusate il lessico ma penso k il significato si possa comprendere …e ci vediamo al 2013 con la voglia di finirne 5!

Elio Mezzogori

 

 

 


WebMaster
- Daniele Gherardelli-


Associazione Sportiva Dilettantistica
100Km del Passatore
P.I. 01070240393
Traffic counter
 
FIDAL